/ La Mostra

Il Cielo oltre gli Dei

La stazione, le fotografie

Presso la stazione ferroviaria Tav Napoli-Afragola

una mostra fotografica di Riccardo De Massimi, curata da Barbara Martusciello

di Lorenzo Gaudiano

La stazione Alta Velocità di Napoli-Afragola non è soltanto un punto di snodo fondamentale per il trasporto ferroviario nel Mezzogiorno, ma anche un capolavoro artistico-architettonico che a mano a mano si sta aprendo ad altri fronti di utilizzo. Non poteva esserci scenario migliore per la mostra di Riccardo De Massimi Il Cielo oltre gli Dei, a cura del critico d’arte Barbara Martusciello.

L’artista Riccardo De Massimi

L’artista originario di Priverno, in provincia di Latina, propone all’interno della struttura progettata dall’indimenticato architetto anglo-iracheno Zaha Hadid una rassegna fotografica di 22 scatti a colori e in bianco e nero.
Le figure statuarie e le architetture imponenti che fanno da soggetto alle fotografie costituiscono opere realizzate da artisti ispirati dalla grandezza divina. Stagliandosi verso il cielo, viene fuori un percorso immaginario che unisce due mondi: quello umano, creatore di opere d’arte, e quello divino, ispiratore e osservatore della loro realizzazione.
La mostra, per gentile concessione di Rete Ferroviaria Italiana, si avvale del Patrocinio della CIU (Confederazione Italiana di Unione delle Professioni Intellettuali) e sarà visitabile fino al 2 febbraio tutti i giorni dalle 8.00 alle 20.00 ad ingresso libero.

pubblicato su Napoli n.5 del 20 gennaio 2019