/ L’EVENTO

A Castel Sant’Elmo la II edizione di Napoli Città Libro

La cultura e la comprensione del mondo attuale come tema principale del Salone del Libro e dell’Editoria della città partenopea

di Bruno Marchionibus

Da giovedì 4 a domenica 7 aprile, nella splendida cornice di Castel Sant’Elmo a San Martino, avrà luogo la seconda edizione di Napoli Città Libro, il Salone del Libro e dell’Editoria della città partenopea.

Il tema scelto per la rassegna di quest’anno è “Approdi. La cultura è un porto sicuro”; tematica, questa, che strizza l’occhio all’attualità, ricordando come la cultura sia strumento fondamentale per la comprensione del mondo che ci circonda, possibile, in una società in cui il confine tra opinione e verità è sempre più labile, solamente tramite una conoscenza approfondita dei fatti. Il porto rappresenta tanto gli arrivi quanto le partenze, metafora perfetta di un’epoca storica in cui le radici devono essere forti tanto quanto la voglia di aprirsi verso l’orizzonte.

Tanti i format ed i contenuti che nella quattro giorni napoletana arricchiranno un nutritissimo programma: da “Ancore”, incentrato sui principali argomenti dell’attualità, a “Sirene”, intese nel significato della simbologia omerica di voci ingannevoli che distolgono dalla realtà, da “Un’ora con…”, ovvero presentazioni e dibattiti con personaggi del mondo dello spettacolo e della cultura, fino a “Rotta su Napoli”, avente al centro, naturalmente, il capoluogo campano.

pubblicato il 03 aprile 2019